Print this pageEmail this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn

Consulenza per la Progettazione, Costruzione, Implementazione e Assistenza in fase di Certificazione dei Sistemi di Gestione.

Adottare una Politica Aziendale Eticamente Responsabile rispondendo alle aspettative dei Clienti raggiungendo una condizione soddisfacente per tutti gli Stakeholder, è il nuovo modo di fare business.

La Norma SA 8000 è uno schema volontario certificabile attraverso un percorso di analisi aziendale, progetto e costruzione della documentazione, implementazione e monitoraggio.

La Norma ISO 26000 pubblicata per la prima volta nel corso del 2010 si rivolge a tutte le Imprese pubbliche e private, di paesi sviluppati ed in via di sviluppo.

La ISO 26000 non è uno standard certificabile, ma piuttosto fornisce delle Linee Guida sia sui principi e sui temi fondamentali della Responsabilità Sociale, sia su come integrare un comportamento socialmente responsabile nelle strategie, nei sistemi, nelle pratiche e nei processi di un’organizzazione, mettendo in evidenza l’importanza dei risultati e dei miglioramenti nella performance di un’organizzazione nel campo della Responsabilità Sociale.

Il Bilancio Sociale è uno strumento, redatto in modo volontario dalle Imprese e dalle Amministrazioni Pubbliche, per comunicare e condividere le linee di governo in termini sociali ed etici. Esso mira a delineare un quadro completo e trasparente della complessa interdipendenza fra fattori economici e quelli socio-politici connaturati e conseguenti alle scelte fatte.

Il Bilancio Sociale si presenta come un documento complementare al Bilancio d’Esercizio, che consente di individuare ed evidenziare i risultati etico-sociali conseguiti dall’azienda e di presentarli, in maniera trasparente, alla comunità di stakeholder (azionisti, dipendenti, clienti, fornitori, agenzie governative, ecc).

La Norma ISO 31000 applicabile per la gestione di qualsiasi rischio si rivolge a tutte le Imprese Pubbliche e Private.

Per far sì che la gestione del rischio sia efficace, un’Organizzazione dovrebbe, a tutti i livelli, seguire gli 11 principi riportati nella norma; il successo della Gestione del Rischio dipende inoltre dall’efficacia della struttura gestionale di riferimento, che definisce le basi e gli assetti organizzativi per progettare, attuare e migliorare in continuo la Gestione del Rischio, nonché per integrare la stessa all’interno dell’Organizzazione.  

Per informazione contattare il numero 0187 564442 o inviare una mail a gesta@gestaconsulenza.it

CHIUDI
CLOSE
Gesta Consulenza

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti necessari al corretto funzionamento e alle finalità illustrate nella cookie policy. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close