BREAKING NEWS  del 16 Dicembre 2013
Tempo di lettura di questa BN: 1,5 minuti

Imballaggi: gli obblighi per produttori e utilizzatori

La produzione o l’impiego di imballaggi prevede il rispetto di alcune specifiche disposizioni che sostanzialmente fanno capo al Consorzio appositamente istituito. Si ricordano i principali obblighi in materia di imballaggi per utilizzatori, produttori, e importatori di imballaggi.

Definizione di “Imballaggio”: è il prodotto, composto di materiali di qualsiasi natura, adibito a contenere e a proteggere determinate merci, dalle materie prime ai prodotti finiti, a proteggerle, a consentire la loro manipolazione e la loro consegna dal produttore al consumatore o all’utilizzatore, e ad assicurare la loro presentazione, nonché gli articoli a perdere usati allo stesso scopo.

Che cos’è imballaggio? CLICCA  (fonte CONAI) 

E cosa non lo è? CLICCA (fonte CONAI) 

Qui di seguito si riportano i principali obblighi nei confronti del CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi):

TABELLA RIEPILOGATIVA OBBLIGHI PER GLI UTILIZZATORI DI IMBALLAGGI (CLICCA)

TABELLA RIEPILOGATIVA OBBLIGHI PER I PRODUTTORI DI IMBALLAGGI (CLICCA)

Esclusioni

In generale, sono esclusi dall’obbligo di adesione al CONAI gli utenti finali degli imballaggi ossia quei soggetti che, pur acquistando merce imballata per l’esercizio della propria attività o per proprio consumo, non effettuano alcuna attività di commercializzazione e distribuzione della merce imballata acquistata. L’esclusione degli utenti finali dall’obbligo di adesione a CONAI non riguarda i seguenti casi:

1. quando tali soggetti svolgono, con la merce imballata acquistata, un’attività commerciale anche marginale rispetto alla propria attività principale;

2. quanto tali soggetti acquistano direttamente all’estero merce imballata o imballaggi vuoti per l’esercizio della propria attività

3. Quando tali soggetti acquistano imballaggi vuoti sul territorio nazionale per l’esercizio della propria attività.

Sanzioni

Con la Legge 24 Marzo 2012, n. 27 sono state fortemente aumentate le sanzioni per la mancata adesione ad un consorzio a carico di produttori ed utilizzatori di imballaggi, portandole ad un importo “da 10.000 a 60.000 euro”.

A tal proposito Gesta mette a disposizione un Check Up gratuito prenotabile fino al 31 Gennaio 2014 per tutte le Aziende che necessitano di analizzare la propria conformità alla normativa vigente sulla gestione degli imballaggi. 

Scarica qui l’apposito modulo di richiesta Check Up.

 

Write a comment:
*

Your email address will not be published.

X